Cosa cambia con l’introduzione del “Super Green Pass” per lo sport?

Super Green pass: cosa cambia per le attività sportive?

Vediamo insieme quali restrizioni verranno applicate in caso di zona gialla, arancione o rossa.

 

Sono state pubblicate le nuove linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive e le linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere, aggiornate al recente decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172.

Facciamo un pò di chiarezza.

Con l’introduzione del “Super green passche è entrato in vigore ieri, 6 dicembre 2021, sono previste nuove restrizioni per i possessori di green pass di “Base”.

Vediamo nel dettaglio cosa cambia per le attività sportive in base ai colori delle regioni:

⚪️-In zona Bianca:

Non è necessario il “Super Green Pass” per accedere alle attività sportive sia all’aperto che al chiuso, dove resta però obbligatorio possedere il “Green pass base” per lo svolgimento di attività sportive al chiuso e per l’accesso agli spogliatoi e alle docce.

🟡-In zona Gialla:

Come per la zona bianca, il “Green pass base” sarà obbligatorio per svolgere attività sportiva la chiuso e per accedere agli spogliatoi.

🟠-In zona Arancione:

Le attività sportive al chiuso e l’utilizzo degli spogliatoi e delle docce prevedono il possesso del “Super Green Pass”, mentre per le attività sportive di squadra all’aperto non è necessario possedere alcun tipo di certificazione verde.

🔴-In zona Rossa:

Stop alle attività sportive di squadra sia al chiuso che all’aperto per tutti, indistintamente dalla tipologia di certificazione in possesso, è previsto che si possa uscire di casa solamente per comprovate esigenze, tra cui il lavoro, la scuola e lo svolgimento di attività essenziali.

Riassumendo: Le attività sportive di squadra all’aperto si potranno sempre svolgere, fuorchè in zona rossa, e senza l’utilizzo di certificazione verde. Il “Green Pass Base” è necessario per l’accesso ad attività sportive al chiuso e per accedere a docce e spogliatoi in zona bianca e gialla. Il “Super Green Pass” è necessario per l’accesso ad attività sportive al chiuso e per accedere a docce e spogliatoi in zona arancione.

Vediamo ora nel dettaglio cosa cambia in merito alla parte organizzativa.

La tabella sottostante indica gli adempimenti medico-sanitari necessari per lo svolgimento dell’attività sportiva in base alle sue differenti tipologie.

E per gli spettatori?

Dal 6 dicembre, in zona bianca, gialla o arancione è consentito l’accesso agli impianti sportivi solo agli spettatori in possesso del Super Green Pass”. Queste disposizioni non sono valide per bambini sotto i 12 anni e per i soggetti esenti dalla campagna vaccinale.

 

In sostanza non ci sono grossi cambiamenti rispetto a prima, neanche per quanto riguarda i Tornei…perciò via libera alle iscrizioni!

 

Per comodità vi lasciamo di seguito:

 

Hai bisogno di informazioni?

Scrivici a   info@torneigiovanili.com